La struttura

La R.S.A. è organizzata in 5 nuclei di degenza e si articola su 3 piani fuori terra e un piano seminterrato.
– Piano interrato: lavanderia, palestra con annessi spogliatoi e servizi igienici, studio medico fisiatra e servizi di supporto.
– Piano terra: hall con reception, angolo bar, cappella, sala polifunzionale, uffici amministrativi, cucina e sala ristorante, nuclei di degenza Falck e Bassi p.t.
– Piano primo: nuclei di degenza Bay Rossi, Giolito e Bassi.
– Piano secondo: nucleo di degenza Panizza-Rondelli.

Tutte le camere sono dotate di servizi igienici con doccia, predisposizione per installazione TV e sistema di raffrescamento di aria primaria. Inoltre hanno arredi e dotazioni strumentali adatte ad accogliere anziani con rilevanti problemi assistenziali e sanitari, compreso l’impianto di ossigeno centralizzato che serve il nucleo di degenza denominato Bassi. Ogni nucleo è dotato di sala pranzo e tisaneria, soggiorno con televisore e infermeria di reparto. È possibile ricevere telefonate direttamente nel nucleo. Nella hall è disponibile un telefono pubblico. È consentito l’uso del telefono cellulare. Anche gli ambienti comuni sono climatizzati. La R.S.A. offre ai propri Ospiti un giardino attrezzato con percorsi privi di barriere architettoniche.


La Direzione

All’interno della R.S.A. operano in stretta collaborazione la Direzione Amministrativa e la Direzione Sanitaria. La Direzione, nel rispetto delle singole competenze, assume la responsabilità complessiva della struttura, fornisce le direttive principali sull’organizzazione socio-sanitaria e assistenziale nonché sugli aspetti finanziari e di comunicazione esterna.
La Direzione mette a disposizione tutte le risorse tecniche, strumentali e umane previste dalla legislazione regionale, nonché tutte le risorse aggiuntive che ritiene necessarie per il raggiungimento dei fini istituzionali.

Il Direttore Amministrativo:
• è responsabile dell’organizzazione aziendale
• è responsabile della qualità dei servizi erogati
• esercita il controllo di gestione
• trasmette e attua gli obiettivi aziendali
• presiede la selezione del personale, l’aggiornamento professionale e i tirocini professionali
• esercita il controllo sui servizi appaltati
• accoglie ogni tipo di richiesta e di segnalazione da parte degli utenti, sia attraverso l’U.R.P. sia in modo diretto.

Il Medico Responsabile:
• autorizza gli ingressi
• coordina l’assistenza medica, infermieristica e fisioterapica
• controlla sotto il profilo sanitario l’assistenza agli Ospiti erogata dal personale ausiliario
• è responsabile della farmacia interna
• dispone le dimissioni degli Ospiti.

Alla Direzione è possibile accedere previo appuntamento.


La Reception

Presso la hall della R.S.A. si trova la reception presidiata dalle ore 08.00 alle ore 20.00.
Gli addetti possono fornire le seguenti informazioni e servizi:
• Ospiti presenti e loro collocazione nei nuclei di degenza
• accesso ai nuclei e utilizzo degli spazi della struttura
• consegna corrispondenza agli Ospiti e loro familiari
• consegna modulo unico di ingresso
• consegna modulo per segnalazioni e/o reclami
• prenotazione servizio di parrucchiere e pedicure-estetica.


L’Ufficio Relazioni con il Pubblico

L’U.R.P. è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì (eccetto i giorni festivi) dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30.
È inoltre disponibile per informazioni telefoniche dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

L’Ufficio raccoglie reclami e suggerimenti segnalati attraverso la compilazione dell’apposito modulo (allegato A) disponibile presso la reception, da restituire depositandolo nel box della posta adiacente l’ingresso. Successivamente alla presentazione del reclamo, la Direzione provvederà ad adottare i provvedimenti necessari, dandone comunicazione scritta agli interessati entro quindici giorni in caso di segnalazione non anonima.

L’U.R.P. si occupa dell’organizzazione del trasporto degli Ospiti in caso necessitino di prestazioni specialistiche e accertamenti diagnostici da effettuarsi presso strutture esterne.

All’U.R.P. vengono inoltrate le richieste per il rilascio di dichiarazioni o certificazioni di carattere amministrativo cui l’Ospite o il familiare necessitano. I tempi di attesa per la consegna non superano i quindici giorni lavorativi. Le stesse possono essere ritirate presso l’U.R.P. negli orari di apertura al pubblico.

La richiesta motivata di copia della documentazione sociosanitaria deve essere presentata all’U.R.P. e indirizzata alla Direzione Sanitaria dall’Ospite o da altro soggetto autorizzato:
• direttamente presso l’U.R.P., compilando apposito modulo predisposto dalla struttura
• per posta, via fax o via e-mail, accompagnata da copia del documento di riconoscimento e dichiarazione sostitutiva di atto notorio che attesti il diritto di accesso alla documentazione.
Il rilascio gratuito di copia della documentazione sociosanitaria avviene entro venti giorni lavorativi dalla richiesta. Il ritiro deve essere effettuato direttamente presso l’.U.R.P. da parte dell’avente diritto o da persona munita di delega scritta, previa firma per ricevuta.